Tezos: l’astro nascente delle valute digitali crolla sul mercato dei futures, fine del sogno?

20 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Neppure il tempo di sbarcare sul mercato. Che per Tezos, la startup svizzera che opera nel mercato delle valute digitali, il sogno sembra già offuscato. Il gruppo, che quest’estate ha raccolto sul mercato circa 232 milioni di dollari, ha subito sul BitMEX un crollo del 58% sul mercato dei futures con scadenza a dicembre, lanciando così un’ombra sulla costituzione di una nuova tecnologia di blockchain decentralizzata che doveva realizzarsi entro fine anno. Rimandato anche il lancio del trading dei token della società (i Tozzie).