Tesla, giudice approva accordo di Musk con la Sec, pagherà 20 milioni

16 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

Il titolo Tesla avanza del 4,48% a 271,22 dollari nella seduta odierna di Wall Street salutando con favore la luce verde del giudice sull’accordo raggiunto fra la Sec, Tesla e il ceo della società automobilistica, Elon Musk. A quest’ultimo era stato contestato il tweet nel quale manifestava l’intenzione di portare Tesla allo status di private company, affermando di aver assicurato i fondi per finanziare tale operazione.  

In base all’accordo con la Sec, Musk ha accettato di pagare una multa di 20 milioni e di dimettersi dalla carica di presidente di Tesla per tre anni. La stessa società pagherà un’altra multa da 20 milioni, nonostante non sia stata accusata di frode, fa sapere l’agenzia Reuters.