Telecom Italia: smart working prolungato fino a fine 2021 per oltre metà dei dipendenti

28 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il lavoro da remoto continuerà fino a fine anno per circa 24.700 i dipendenti di Telecom Italia, ossia oltre la metà della forza lavoro del gruppo tlc italiano. Da un documento sindacale riportato da Reuters emerge che invece 5.500 lavoratori rientreranno in sede il 4 ottobre dopo che l’azienda ha chiesto al personale operante da remoto di esprimere una scelta sul continuare a lavorare da casa oppure rientrare in sede dopo il prolungamento dello stato di emergenza fino al 31 dicembre da parte del governo.