Telecom Italia, Equita: azioni ordinarie escluse dal portafoglio consigliato, entrano le risparmio

28 Gennaio 2016, di Alberto Battaglia

MILANO (WSI) – Dall’aggiornamento del portafoglio di Equita Sim risalta l’ingresso delle azioni di risparmio Telecom Italia, con un peso di 700 Bps con prezzo obiettivo al 1,13. Mentre escono di scena le azioni ordinarie Telecom (che però mantengono il rating buy con target a 1,33 euro).

MotivA la sostituzione delle azioni Telecom ordinarie nel portafoglio il fatto che ai prezzi attuali il dividendo del 3% è più interessante; allo stesso tempo il progetto di conversione non sarà ripreso prima del rinnovo del Cda (primavera 2017).

Le azioni Telecom Italia R cedono il 4,07% oggi a Piazza Affari (a 0,8 euro) mentre le azioni ordinarie sono in calo del 5% (a 0,987 euro). Entrambi i titoli sottoperformano l’indice Ftse Mib, in calo del 2,61%.