Telecom Italia: crollano azioni risparmio -9%

14 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Crollano in apertura di seduta le azioni risparmio di Telecom Italia con i titoli che lasciano sul terreno circa il 9% a 0,9035 euro. Come da attese il crollo è avvenuto in seguito all’annuncio da parte di Vivendi sulla sua non partecipazione al progetto di conversione all’assemblea prevista per domani.

Il gruppo francese mette così a rischio l’avvio dell’operazione visto che è necessaria la maggioranza qualificata dei due terzi del capitale presente.