Telecom Italia, Barclays: giù il target price per azioni ordinarie e risparmio

23 Febbraio 2016, di Alberto Battaglia

All’indomani della notizia dell’avanzata di Vivendi nel capitale Telecom Italia (al 22,79%) gli analisti di Barclays tagliano il prezzo obiettivo per le azioni ordinarie dell’operatore telefonico da 1,08 a 0,9 euro, confermando il giudizio “underweight”.

Stessa dinamica anche per le azioni di risparmio che scendono nel target della banca da 0,86 a 0,7 euro. Le azioni ordinarie al momento si trovano a quota 0,9 a Piazza Affari, in calo dello 0,44%.

Nell’ultimo mese la performance del titolo Telecom, alla chiusura di ieri, è stata inferiore al mercato (Ftse All Share) del 14,6%, con una perdita da inizio anno del 23,11%; mentre per le risparmio lo scarto dal Ftse All Share, nell’ultimo mese, è stato del -15,71%.