Tassi: BoJ resta alla finestra, riviste al ribasso stime inflzione

20 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

La Banca del Giappone resta alla finestra sul fronte dei tassi e taglia ancora le previsioni d’inflazione. Nell’ultimo rapporto trimestrale stima un aumento dei prezzi dell’1,1% nell’esercizio da aprile 2017 a marzo 2018 (contro +1,4% precedente), lasciando intendere che l’obiettivo del 2% non sarà centrato a metà 2019.