Superindice Ocse anticipa crescita stabile per paesi industrializzati

12 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Crescita stabile nell’area Ocse. Lo anticipa il superindice che mira ad anticipare i punti di svolta dell’attivita’ economica rispetto al trend nei 6-9 mesi nell’area dei 35 Paesi industrializzati. Come comunica l’Organizzazione, vanno in questa direzione gli indicatori di Usa, Giappone, Regno Unito e della zona euro nel suo complesso, incluse Francia e Italia.