Superbonus: rincarano prezzi nel settore edilizia

12 Aprile 2021, di Alessandra Caparello

Con il Superbonus al 110% si è assistito ad una serie di rincari dei prezzi nel settore dell’edilizia, portando oggi gli interventi di ristrutturazione a costare mediamente il 50% in più rispetto al periodo pre-bonus. Lo afferma Consumerismo No Profit che ha monitorato l’andamento dei listini del settore e le segnalazioni provenienti da tutta Italia.

Oggi per rifare infissi, porte e finestre si spende in media il 50% in più rispetto al 2019, ma i rincari riguardano tutti i settori legati all’Ecobonus – spiega Consumerismo – Incrementi sempre del 50% anche per pannelli solari e ponteggi, mentre per i materiali in ferro occorre mettere in preventivo una maggiore spesa del +30%. Il legno costa il 20% in più, +15% il calcestruzzo, al pari del materiale isolante.