Successo per l’Ipo di Philips Lighting ad Amsterdam

27 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

La divisione di Philips dedicata all’illuminazione, Philips Lighting, è sbarcata questa mattina alla borsa di Amsterdam superando in breve tempo il prezzo dell’Ipo fissato a 20 euro. Sono state messe sul mercato 37,5 milioni di azioni, pari al 25% del business; al prezzo dell’Ipo la capitalizzazione di mercato della divisione vale 3 miliardi di euro. Eric Rondolat, ceo della Philips Lighting, ritiene che il settore delle lampadine occupato da Philips resisterà alla concorrenza cinese: “Stiamo reinventando l’industria dell’illuminazione”. Non ci sarà, inoltre, una priorità precisa fra la crescita per la società o quella dei dividendi per gli azionisti: “siamo per entrambe”, ha dichiarato il ceo.

Philips Lighting è particolarmente forte nell’ambito delle luci Led, i profitti archiviati l’anno scorso sono stati di 331 milioni di euro, a fronte di 7,47 miliardi di vendite trainate proprio dalla crescita della tecnologia Led.