Stellantis: la jv cinese chiuderà uno dei suoi due stabilimenti

7 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

La joint venture cinese che Stellantis ha in essere con GAC Group chiuderà uno dei suoi due stabilimenti in Cina entro il prossimo marzo. Lo riporta oggi l’agenzia Reuters rimarcando come la joint venture ha venduto solo 12.288 veicoli nei primi sette mesi di quest’anno, tutti veicoli sportivi a marchio Jeep, rispetto a una capacità produttiva di 328.000 veicoli all’anno.

La jv trasferirà la produzione da Guangzhou a Changsha per aumentare il tasso di utilizzo degli impianti e ridurre i costi. La fabbrica di Changsha ha una capacità produttiva annua di 164.000 veicoli, ancora molto più di quanto vende la joint venture.

Oltre alla partnership con GAC, Stellantis gestisce anche una joint venture in Cina con Dongfeng Motor Group, che ha venduto 47.788 auto tra gennaio e luglio.