Stellantis: FCA US chiude 2021 con vendite in calo del 2%

5 Gennaio 2022, di Redazione Wall Street Italia

FCA US ha dichiarato che le vendite totali negli Stati Uniti per il quarto trimestre sono state di 411.513 veicoli con una riduzione del 18% a/a. Le vendite totali del gruppo per il 2021 si attestano a 1,78 milioni di veicoli, dato in calo del 2% rispetto allo stesso periodo del 2020, questo perché continuano a pesare le condizioni di mercato causate dalla carenza di chip e dalla pandemia di Covid-19. Le vendite al dettaglio sono rimaste stabili per l’anno solare.

“Il 2021 ha avuto sfide uniche guidate dai vari problemi della catena di approvvigionamento, ma i nostri rivenditori non si sono lasciati rallentare e siamo orgogliosi delle loro prestazioni di vendita”, ha affermato il responsabile delle vendite degli Stati Uniti Jeff Kommor.

“Mentre ci dirigiamo verso il nuovo anno, la domanda per i nostri veicoli continua ad essere forte e il nostro inventario sta migliorando. Prevediamo una continuazione della solida domanda e dei volumi di vendita nel 2022 con i nostri prodotti esistenti e nuovi, supportati dai riconoscimenti del settore nel nostro portafoglio di marchi, tra cui Grand Wagoneer, Wagoneer, Ram 1500 e la nuova Jeep® Grand Cherokee. “