Stellantis conferma guidance per intero 2021

28 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Stellantis ha confermato la guidance per l’intero 2021. Il gruppo nato dalla fusione tra Fca e Psa si attende un margine operativo rettificato di circa il 10%. La stima “presuppone che non vi sia un ulteriore deterioramento nelle forniture di semiconduttori e che non vi siano ulteriori lockdown in Europa e negli Stati Uniti”.

Nelle aree chiave dell’azienda le prospettive di mercato sono state riviste rispetto al primo semestre 2021, con il Nord America a +5% dal +10%; il Sud America a +15% dal +20%; l’Europa allargata a +5% dal +10% e il Medio Oriente e Africa a +20% dal +15%; mentre India e Asia Pacifico con il +10% e la Cina con il +5% restano invariate.