Stellantis annuncia completamento acquisizione Fifs Holdings. CFO Palmer ‘Mossa strategica importante’

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Stellantis ha annunciato di aver completato l’acquisizione di F1 Holdings Corp., società madre di First Investors Financial Services Group, “da un gruppo di investitori guidato da Gallatin Point Capital LLC”. E’ quanto si legge in un comunicato diramato dal colosso dell’auto, in data 1° novembre. “L’acquisizione, annunciata il 1° settembre 2021, si è conclusa oggi alle condizioni concordate e nei tempi indicati al momento della firma – si legge nella nota, che continua – First Investors, che è stata rinominata Stellantis Financial Services US Corp.,getterà le basi per la crescita di un ramo finanziario controllato da Stellantis con un’offerta di servizi completi. Stellantis Financial Services
offrirà ai clienti, ai concessionari e ai partner statunitensi un’intera gamma di opzioni di finanziamento nel breve-medio termine, come prestiti al dettaglio, soluzioni di leasing e finanziamenti alla rete”.

“Con l’acquisizione di First Investors, svilupperemo rapidamente un braccio finanziario captive negli Stati Uniti, offrendo una gamma completa di prodotti, a beneficio dei nostri clienti, dei nostri concessionari, dei nostri marchi e dei nostri azionisti”, ha dichiarato Philippe De Rovira, Chief Affiliates Officer per Sales Finance, Used Cars, Parts e Service e Retail Network.

“L’acquisizione di First Investors sostiene il piano di crescita dell’attività di Stellantis negli Stati Uniti”, ha dichiarato Richard Palmer, Chief Financial Officer di Stellantis. “Questa è una mossa strategica importante per migliorare ulteriormente la nostra performance finanziaria e creare valore a lungo termine per gli azionisti di Stellantis”.