Stati Uniti: per Morgan Stanley, chance di recessione scendono al 25%

12 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Secondo Morgan Stanley, le possibilità che, nel corso del prossimo, l’economia americana finisca in recessione si aggirano intorno al 25%.

Seppure in flessione rispetto alle stime precedenti (40%) si tratta comunque di una percentuale alta per tranquillizzare gli investitori. Soprattutto alla luce dei valori intorno ai quali si muovono i maggiori indici americani.