State Street, Private equity index in ripresa nel quarto trimestre 2019

19 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

Il Private Equity Index di State Street ha registrato una crescita dei rendimenti a quota 4,35% nel quarto trimestre del 2019, risultando il secondo miglior rendimento trimestrale degli ultimi due anni. L’indice si basa su dati provenienti da limited partnership e comprende più di 3.000 miliardi di dollari di investimenti in private equity, con oltre 3.100 partnership di private equity al 31 dicembre 2020.

“La performance del Private Equity Index ha visto un incremento nel quarto trimestre, ottenendo un rispettabile rendimento annualizzato del 14,22% per il 2019. Anche il capitale totale raccolto nel 2019 ha superato il picco precedente del 2007”, ha dichiarato Will Kinlaw, responsabile di State Street Associates, divisione di State Street Global Markets.

La categoria dei fondi di Venture Capital ha registrato un rally del 5,68%, dopo aver perso lo 0,05 durante il terzo trimestre del 2019, seguito da rendimenti del 4,24% per i fondi Buyout e dal 2,43% per i fondi di Private Debt.