Startup europee vanno alla grande, investimenti quadruplicati

7 Novembre 2018, di Alberto Battaglia

Le startup europee hanno raccolto investimenti in crescita, dai 875 milioni di euro nei primi sei mesi del 2015 ai 3,5 miliardi di quest’anno per lo stesso periodo; lo svelano i dati di un nuovo rapporto redatto dalla compagnia di pagamenti online Stripe, e da Tech Stars e Tech.eu.

La Francia e il Regno Unito sono i principali beneficiari, con start-up in fintech e medtech che dimostrano di essere le più attraenti per gli investitori.

“La scena tecnologica europea è chiaramente fiorente. Vedere un aumento di quattro volto del valore degli investimenti nella fase iniziale dell’impresa nel giro di soli tre anni è un’enorme testimonianza della scena startup del continente “, ha affermato Iain McDougall, country manager per Regno Unito e Irlanda di Stripe.