Spread sfiora 170 punti, dopo rumors passo indietro di Di Maio nel M5S

22 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Impennata dello spread Btp-Bund, che arriva a sfiorare i 170 punti base, in rialzo di sette punti sulla chiusura di ieri, con un rendimento salito all’1,44%.

Pesano le indiscrezioni di stampa che danno come prossime le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico del M5S, generando negli investitori interrogativi sugli effetti che lo scossone al vertice del Movimento potrà avere sulla tenuta dell’esecutivo.

Lo spread, dopo pochi minuti dall’avvio delle contrattazioni, si attesta ora a 168 punti base, dopo aver toccato un massimo di 169,6.