Spagna, socialisti hanno numeri per votare sfiducia governo e cacciare Rajoy

31 Maggio 2018, di Daniele Chicca

Sono momenti decisivi per la Spagna con il primo ministro Mariano Rajoy che ormai ha le ore contate: sembra che i Socialisti – che hanno avanzato una mozione di sfiducia contro il governo dopo l’ultimo capitolo dello scandalo sui fondi neri del partito popolare al potere – abbiano i numeri per fare cadere l’esecutivo guidato dai conservatori. Lo sostiene il canale televisivo iberico TVE.

Se così fosse, il leader del PSOE Pedro Sánchez rimpiazzerebbe Rajoy alla guida del paese e provvederebbe a indire elezioni anticipate il prima possibile. Il voto dovrebbe naturalmente svolgersi tra due anni e non prima.