S&P, immobiliare: in Italia prezzi in calo nel 2019 e 2020

24 Settembre 2019, di Alessandra Caparello

L’Italia è tra i dieci mercati immobiliari coperti dall’agenzia di rating S&P l’unico a sperimentare un calo dei prezzi quest’anno e nel 2020. Così scrivono gli analisti secondo cui il mercato immobiliare residenziale in Europa prevede “che i prezzi delle case nel prossimo biennio continuino a crescere seppure a un passo più lento di quello tenuto fino ad ora”.

A pesare l’economia più debole parzialmente compensata dalla politica monetaria accomodante della Bce e delle altre banche centrali che “dovrebbero mantenere i tassi bassi più a lungo”.