Sondaggi: tra gli elettori Cinque Stelle aumentano i pro euro

29 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Il 59% degli italiani afferma che sono pochi e quasi nulli i benefici legati alla appartenenza dell’Italia all’Unione europea ma nonostante ciò alla domanda “se l’Italia dovrebbe uscire dall’Euro e dalla zona euro e tornare alla Lira” il 66% risponde di no. Una percentuale che arriva al 98% nel caso degli elettori del Pd.

Ma è soprattutto all’interno dell’elettorato del M5S e della Lega che le percentuali sono divise: il 62 per cento degli elettori leghisti è contro l’Euro, mentre il 53% di quelli pentastellati no. I numeri sono quelli del sondaggio realizzato da Scenari Politici per WinPolis srls.