Sindacato britannico protesta contro Amazon in contemporanea col Black Friday

23 Novembre 2018, di Alberto Battaglia

Il sindacato britannico Gmb, ha organizzato in concomitanza con la giornata di massima attenzione sull’e-commerce, il Black Friday, una protesta sulle condizioni di lavoro nei magazzini. Con l’hashtag #amazonwearenotrobots (“Non siamo robot”) i lavoratori si sono fatti sentire sulle piattaforme social. Un video realizzato dal sindacato è stato inviato direttamente al ceo, Jeff Bezos.