Si chiude una giornata nera per le borse europee, Milano la più colpita

24 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

La crescita rapida dei casi di contagio in Italia nell’arco del fine settimana e nelle ultime ore ha innescato una forte correzione sui mercati azionari, fin dalle prime ore del mattino. Per il Ftse Mib, l’indice più colpito del Vecchio Continente, il bilancio finale è di un –

Il Dax tedesco ha subito un colpo del 3,95%; il Ftse 100 britannico del 3,39% e il Cac40 francese del 3,94%.