Sempre più migranti potenziali nel mondo, cresce la voglia di partire

9 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Sono sempre di più le persone nel mondo che vorrebbero trasferirsi per sempre in un altro Paese. Il numero di migranti potenziali nel mondo fra il 2013 e il 2016 ha superato i 700 milioni, secondo un sondaggio di Gallup.

A volerlo di più sono gli abitanti dell’Africa sub sahariana, dove il 31% della popolazione vorrebbe andarsene in uno Stato diverso da quello in cui risiede, seguono le zone dell’Europa fuori dall’Unione europea con il 27% e l’America Latina e i Caraibi. L’Unione europea è al 21%. I tassi più bassi sono stati invece registrati in Asia.