Sell off sull’azionario asiatico. Vittoria Trump spaventa

2 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Accelerazione ribassista sui principali mercati azionari asiatici, sulla scia di alcuni sondaggi che, per la prima volta vedono il tycoon Donald Trump avanti a Hillary Clinto nella corsa alle elezioni presidenziali americane. In particolare, secondo il sondaggio stilato da Washington Post e ABC, Trump sarebbe in vantaggio rispetto a Hillary Clinton dell’1%, dopo la decisione dell’Fbi di aprire una nuova indagine sulle email inviate dalla candidata democratica quando era segretario di Stato.

L’indice Nikkei della borsa di Tokyo cede l’1,76% a 17.134,68 punti, Seoul -1,42%, Sidney -1,16%. Hong Kong -1,43%.