Santander: trimestre in rosso, -10% di utili netti

30 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Forte flessione per la banca Santander che chiude i primi tre mesi dell’anno con 1,84 miliardi di euro di utili, in calo del 10% su base annua. Anche i ricavi soffrono e scendono dell’1% a 12,09 miliardi, ma tutto sommato in linea con il consensus degli analisti di FactSet, che si aspettavano un utile netto di 1,83 miliardi di euro ed entrate globali per 12,14 miliardi di euro.

A pesare sui conti del gruppo guidato da Ana Botìn i costi di ristrutturazione nel Regno Unito e in Polonia e le cessioni.

Le attività in Spagna, che rappresentano circa il 18% dell’utile atteso al 2020, hanno visto guadagni inferiori del 9% rispetto alle attese degli analisti, in flessione del 7% trimestre su trimestre.