Santander lancia primo bond su blockchain

13 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Banco Santander ha emesso ieri un bond interamente sulla blockchain: dall’emissione fino alla scadenza. Lo ha annunciato la banca spagnola, spiegando che è il primo passo per un potenziale mercato secondario per i bond ‘tokenizzati’ del futuro. Il bond annuale, da 20 milioni di dollari paga una cedola trimestrale dell’1,98%, anch’essa trasformata in token. La banca spagnola ha utilizzato la blockchain pubblica (open source) di Ethereum.