Salvini: “Giù le tasse per 10 miliardi altrimenti lascio”

21 Giugno 2019, di Alessandra Caparello

Abbassiamo le tasse per 10 miliardi altrimenti sono anche disposto a lasciare”. Così il vicepremier Matteo Salvini, in un colloquio al Corriere della Sera, rilancia con forza la necessità di una riforma fiscale.

“Solo così si rianima l’economia, non è quello che vogliono i liberali?”.