Sale tensione Cina-Usa, Pechino minaccia ritorsioni dopo decisione Trump su Hong Kong

15 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Sale la tensione tra la Cina e gli Stati Uniti. Pechino è tornata a minacciare gli Stati Uniti di rappresaglie dopo la promulgazione da parte del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di sanzioni contro le decisioni prese da parte di Pechino sul territorio autonomo di Hong Kong.

“Al fine di salvaguardare i suoi legittimi interessi, la Cina fornirà la risposta necessaria e imporrà sanzioni alle persone e alle entità degli Stati Uniti coinvolte”, ha dichiarato il ministero degli Esteri cinese in un comunicato.