Saipem, prime indiscrezioni sull’aumento di capitale

30 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

Prime indiscrezioni sull’aumento di capitale da 3Mld€ che sarà sottoscritto anche da Eni, oltre che dallaCassa Depositi e Prestiti (che tramite l’aumento salirà fino al 23% in Saipem). L’operazione sarà condotta da un consorzio bancario (ancora in via di formazione) al quale verrà richiesto anche di rifinanziare il debito di Saipem di 5,5Mld€, che attualmente avviene attraverso Eni.