Saes Getters: intesa per acquisizione del 51% di Saes Rial Vacuum

25 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Saes Getters ha annunciato che è stata raggiunta un’intesa per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Saes Rial Vacuum, di cui oggi già detiene il 49%. Saes Rial Vacuum è nata a fine esercizio 2015, controllata congiuntamente da Saes Getters (49%) e Rodofil (51%). La società è specializzata nella progettazione e produzione di camere da vuoto per acceleratori, sincrotroni e per l’industria. L’acquisizione fa seguito a quella di Strumenti Scientifici Cinel conclusasi nel luglio 2021 e ha l’obiettivo di rafforzare la posizione competitiva del Gruppo nel settore dell’alto vuoto, attraverso un ampliamento e una integrazione dell’offerta, interamente italiana e all’avanguardia su scala globale.

Il corrispettivo proposto, preliminarmente approvato dal consiglio di amministrazione dello scorso 14 ottobre, è nell’intorno di 5,25 milioni di euro ed è stato calcolato sommando algebricamente all’enterprise value (pari a circa 10 volte l’Ebitda dell’esercizio 2020, aggiustato per componenti non ricorrenti) la posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2020, anch’essa proformata degli elementi one-off.