Ryanair: caos piloti non frena utili, quarto trimestre record

5 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Quarto trimestre da record per la compagnia aerea low cost irlandese Ryanair che ha visto gli utili netti aumentare del 12% a 106 milioni di euro. Questo nonostante l’annullamento di migliaia di voli tra settembre e ottobre a causa di problemi di pianificazione del lavoro dei suoi piloti.

Secondo il patron della compagnia, Michael O’Leary, i programmi di miglioramento del servizio alla clientela e un calo medio del 4% dei prezzi dei biglietti, hanno permesso al vettore di aumentare del 6% il traffico passeggeri. Ryanair prevede un utile netto annuale (l’esercizio si conclude a marzo) compreso tra 1,4 e 1,45 miliardi di euro.