Russia: Ue rinnova sanzioni per altri sei mesi

13 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Bruxelles rinnova per altri sei mesi le sanzioni alla Russia per aver sostenuto l’invasione dell’Ucraina orientale.

Sono in totale 155 persone e 44 società i destinatari delle sanzioni introdotte nel 2014. “Un’analisi della situazione attuale ha concluso che il regime sanzionatorio non va modificato” ha scritto il Consiglio Ue in una nota.