Russia: allo studio la più grande spesa nazionale dopo rielezione di Putin

16 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

MOSCA (WSI) – Salute, istruzione e infrastrutture sono i tre settori che potrebbero ricevere nuovi finanziamenti da parte del Cremlino.

Come riporta Bloomberg, in vista delle presidenziali di marzo, il governo guidato da Vladimir Putin starebbe studiando una proposta per la riapertura dei rubinetti fiscali in quella che potrebbe essere la più grande spesa nazionale mai decisa da quando Putin è stato rieletto nel 2012.