12:44 mercoledì 27 Maggio 2020

Rize ETF stringe un partnership con Directa Sim per la distribuzione dei fondi tematici

Rize ETF, emittente europeo specializzato in ETF tematici, ha concluso una partnership con Directa SIM per la distribuzione dei suoi ETF listati sul segmento Etf Plus di Borsa Italiana. L’accordo prevede che, a partire da questa settimana, gli oltre 30.000 clienti della piattaforma potranno scambiare i prodotti tematici di Rize ETF senza alcun costo di commissione, a condizione che l’ordine abbia un controvalore di almeno 1.000 euro. Rize ETF nel febbraio scorso aveva lanciato il suo primo prodotto su Borsa Italiana (RIZE Cybersecurity and Data Privacy UCITS ETF)

“Quella con Directa SIM è una partnership con un grande valore strategico” spiega Emanuela Salvadé, Head of Italian Speaking Regions, “perché ci permetterà di raggiungere un vasto pubblico di investitori fortemente interessato agli investimenti tematici. Siamo convinti che il nostro approccio innovativo, incentrato sui megatrend che daranno forma al mondo di domani, sarà sempre più apprezzato, perché dà alle persone la possibilità di accedere in maniera semplice alle storie di crescita in cui credono maggiormente.”

 

Breaking news

23/04 · 17:39
Apple presenterà i nuovi iPad il 7 maggio 2024

Il gigante tecnologico Apple si prepara a presentare nuovi dispositivi il 7 maggio, con attese elevate per i nuovi modelli di iPad. Questo annuncio arriva in un momento in cui le vendite di iPhone in Cina mostrano un calo significativo, ma nonostante ciò, il valore delle azioni di Apple ha visto un lieve aumento.

23/04 · 17:37
Piazza Affari tonica, Ftse Mib chiude a +1,9%

Seduta in rialzo per Piazza Affari, in linea con l’Europa e Wall Street, grazie anche agli acquisti sui Magnifici 7. In ripresa i Pmi eurozona

23/04 · 16:31
Super Micro Computer apre in positivo: +6,69%

Il fornitore di soluzioni innovative per infrastrutture IT, tra cui Enterprise, Cloud, AI, Metaverse e 5G Telco/Edge, Super Micro Computer, registra un incremento del 6,69%. Nonostante ciò, rispetto all’S&P-500, mostra una performance inferiore, segnalando una possibile fase ribassista. Gli analisti prevedono un test del supporto a 730,7 USD, con una resistenza a 782,6 USD e potenziali nuovi minimi a 696,4 USD.

23/04 · 16:04
ASTM, via libera al bilancio 2023: Alfano confermato presidente

Durante l’ultima assemblea ordinaria, gli azionisti di ASTM, noto gruppo internazionale nel settore infrastrutturale, hanno dato il via libera al Bilancio d’Esercizio 2023. Il documento mostra un utile significativo e conferma le cariche dirigenziali, tra cui quella di Presidente e Vice Presidente.

Leggi tutti