Rivera in pole position per la direzione generale del ministero dell’Economia

29 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Il ministro dell’Economia Giovanni Tria sarebbe orientato a scegliere Alessandro Rivera, che negli scorsi anni ha gestito per il ministero la partita delle crisi bancarie, per il ruolo di direttore generale del suo dicastero. Lo riferiscono all’agenzia Reuters fonti vicine alla situazione.

“Tria, rispetto ai suggerimenti dei due partiti di governo, sta rivendicando la volontà di scegliere autonomamemte il numero due del ministero e si è orientato su Rivera” dice una delle fonti.

La nomina del DG del Mef richiede una delibera del Consiglio dei ministri su proposta del ministro dell’Economia.