Rischio Italia, Spread tra Btp e Bund supera i 200 punti base

5 Giugno 2017, di Daniele Chicca

Sui mercati obbligazionari lo Spread tra Btp e Bund sfiora i 200 punti base, in un giorno in cui i mercati tedeschi sono chiusi per la festività della Pentecoste. Il differenziale tra i rendimenti decennali ha raggiunto i 199 punti base nel primo pomeriggio. Sono livelli che non si vedevano da aprile, nelle sedute di nervosismo che hanno preceduto ll voto in Francia.

Pesano le incertezze politiche in Italia e il rischio di ingovernabilità. Come ha sottolineato anche il ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan, i mercati non scontano ancora la minaccia di un risultato incerto o a favore di un partito anti establishment alle prossime elezioni politiche anticipate, che con tutta probabilità si terranno a giugno. Il Btp decennale rende il 2,29% a fronte dello 0,29% del tasso del corrispettivo tedesco.