Ripresa: peggiora la fiducia di consumatori e imprese

29 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Peggiora la fiducia dei consumatori e delle imprese ad agosto: l’indice passa da 111,2 di luglio a 109,2 per i primi, mentre per le imprese il dato cala da da 103 a 99,4; lo comunicano i dati Istat precisando che, per quanto riguarda i consumatori la fiducia è scesa ai livelli più bassi dal luglio 2015, mentre quella delle imprese è ai minimi dal febbraio 2015. Peggiora ogni componente della fiducia dei consumatori, a partire dal giudizio sulla situazione economica del Paese che passa da -54 a -60, così come si fanno meno buone le aspettative sulla disoccupazione , da 30 a 35 punti.