Rincari bollette: Iren, A2A, Enel, Erg, Alerion tra le società più esposte all’andamento prezzi (analisti)

21 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Sul tema dei rincari delle bollette da ottobre, la Lega ha avanzato le sue proposte che non prevedono interventi di claw back sui rendimenti degli impianti di generazione. Tra le proposte della Lega, come ricorda Equita, troviamo interventi contingenti quali lo spostamento di parte degli oneri di sistema sulla fiscalità generale, la sterilizzazione dell’IVA in bolletta, il rafforzamento del bonus sociale e l’impiego aste ETS per calmierare bollette. Tra gli interventi strutturali, il riordino degli oneri di sistema e delle altre voci di costo in bolletta, la riduzione della dipendenza di materie prime dall`estero e la revisione del Piano Energia e Clima (PNIEC)
Anche per la Lega quindi nessuna proposta su eventuali claw back direndimento come proposto in Spagna. A nostro avviso, conclude Equita, questo rischio è al momento molto contenuto. Tra le società più esposte all’andamento prezzi Iren, A2A, Enel, Erg, Alerion.