Report occupazione Usa: salari medi orari +4,8% a novembre, meno delle attese

3 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di novembre i salari orari sono saliti in media del 4,8% su base annua. E’ quanto emerge dal report occupazionale Usa che ha messo in evidenza che, nel mese, l’economia degli Stati Uniti ha creato 210.000 nuovi posti di lavoro, meno della metà di quanto previsto dagli analisti.

La crescita dei salari -importante parametro che misura anche il trend dell’inflazione – ha rallentato inoltre il passo rispetto al +4,9% del mese precedente ed è stata inferiore al +5% atteso dal consensus.

Il tasso di disoccupazione Usa è rimasto invariato a novembre al 4,6%, facendo peggio del calo al 4,5% previsto.