Renzi: “chi si fosse comprato Mps avrebbe potuto farlo a ottime condizioni”

7 Settembre 2016, di Laura Naka Antonelli

“Siamo convinti che Mps possa reggere l’aumento di capitale, ci sono le condizioni perché si faccia e si faccia presto”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ospite della trasmissione di Bruno Vespa, “Porta a Porta”.

L’aumento di capitale, ha aggiunto, si può fare “entro l’anno, ma la decisione sui tempi spetta al board”. In questo modo la Mps potrà avere “un futuro”.

Ancora il premier:

“Io non faccio i consigli per gli acquisti. Io non investo in Borsa. Io da questo salotto dissi che se un soggetto si fosse voluto comprare Mps avrebbe potuto farlo a condizioni ottime e lo confermo. Mps è la banca più antica d’Italia, ha un passato ma ha anche un futuro“.