Renzi: “Basta con i tagli alla sanità”

27 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

No ai tagli lineari e no a nuovi tagli alla sanità, sulla quale già si è già risparmiato a sufficienza: queste le promesse strette dal premier Matteo Renzi, in visita oggi all’ospedale San Raffaele. “L’Italia deve smetterla con i tagli lineari, sulla sanità è evidente che si è tagliato anche troppo”, ha detto il presidente del Consiglio, “Oggi abbiamo 112 miliardi per il fondo Sanità, siamo tornati a risalire”.
“E’ finito il periodo dei tagli”, ha rassicurato Renzi, interpellato dall’amministratore del gruppo San Donato, Nicola Bedin, “certo dobbiamo gestire in modo diverso il tema dei costi standard, ma non abbiamo nessuna preclusione ideologica” rispetto ai centri di eccellenza come il San Raffaele.