Regno Unito: inflazione balza ai massimi di quattro anni in maggio

13 Giugno 2017, di Daniele Chicca

In maggio l’inflazione ha fatto un balzo del 2,9% nel Regno Unito raggiungendo i livelli più alti degli ultimi quattro anni. Il tasso di crescita dei prezzi al consumo è stato spinto dal rincaro di cibo, energia e costi per le attività “ricreative” e culturali (come giochi, giocattoli e hobby). Sia l’indice core (+2,6%) che l’indice generale hanno registrato un rialzo superiore alle previsioni.

In calo invece i prezzi del carburante, delle tariffe aeree e marittime, con queste ultime due componenti dell’indice di inflazione che sono state condizionate dalle differenze di calendario (la Pasqua è caduta in aprile quest’anno e a fine marzo l’anno prima).