Recovery Fund, Visco: “I fondi non sono gratuiti, debito Ue è di tutti”

29 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

“Ogni paese deve utilizzare le risorse messe a disposizione dalle istituzioni europee con pragmatismo, trasparenza e, soprattutto in maniera efficienze” anche perché “i fondi europei non potranno mai essere ‘gratuiti'” in quanto “il debito europeo è debito di tutti”. Lo ha dichiarato il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, definendo il piano di aiuti da 750 miliardi  “un’opportunità importante”.

“L’Italia è chiamata ad uno straordinario sforzo per sfruttare le opportunità offerte meglio di quanto non abbia fatto negli ultimi decenni”.