Rcs vola dopo che Della Valle è salito sopra il 7,3%

24 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Diego Della Valle ha investito un milione e mezzo di euro in Rcs e il titolo prende il volo a Piazza Affari. L’imprenditore è salito dello 0,3% nel capitale del gruppo editoriale, portandosi sopra il 7,3%. Il titolo, sospeso anche temporaneamente per eccesso di rialzo, è così balzato ai massimi del 2017.

Ieri, giovedì 23 marzo, Della Valle ha sborsato la somma in Rcs tramite la Di.Vi finanziaria e la Diego Della Valle & C. – come rivelano due comunicazioni di internal dealing. Il patron di Tod’s, la cui operazione non viene interpretata come ostile, ha versato 0,9572 euro ad azione, mentre oggi il titolo vale più di 1,1 euro. Gli altri soci azionisti del gruppo editore del Corriere della Sera acquistato da Urbano Cairo nel 2016, sono Mediobanca con il 9,93%, Finsoe (4,6%) e Pirelli/ChemChina (4,4%).