Rally oro non si ferma, nuovi record a 1.820 dollari

21 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Continua il rally dell’oro che batte nuovi record sulla scia dell’indebolimento del dollaro. Il prezzo spot è salito sopra i 1.820 dollari l’oncia, sui massimi dal settembre 2011.

Premiato anche l’argento, salito oltre i 20 dollari l’oncia al top dal 2016

Nonostante le Borse siano di nuovo in rialzo, gli investitori sembrano dunque alla ricerca di un paracadute in caso di futuri crolli del mercato azionario e acquistano oro come assicurazione.