Raffica di profit warning a Wall Street, titolo Macy’s a picco (-18%)

11 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Una nuova raffica di profit warning si è abbattuta ieri su Wall Street. A dare il via alla serie di tagli sulle previsioni dei conti, la catena Macy’s, il cui titolo ha subito ieri un tonfo record del 17,7%. I grandi magazzini hanno bruciato 30 miliardi di dollari di capitalizzazione mettendo a tappeto il resto del settore retail (-1,6%).

Ma ieri non è stata solo Macy’s a rivedere al ribasso le stime. Anche la compagnia aerea American Airlines (-4,1%) e la catena di librerie Barnes & Noble (-15,8%) hanno ridotto le previsioni sui conti.

Il tutto segue il taglio delle guidance annunciato da Apple (+0,3%) il 3 gennaio e, a seguire, il profit warning di Samsung. Non si tratta di una bella premessa per la nuova stagione delle trimestrali Usa, che iniziera’ lunedi’ con i conti di Citigroup.