Questa azione è cresciuta del 400% da inizio anno

23 Ottobre 2017, di Alberto Battaglia

La Techfast Holdings Bhd., una piccola società tecnologica malese che produce componenti (dalle umili viti a manufatti ben più complessi) ha quintuplicato la sua capitalizzazione di mercato da inizio 2017: è una delle maggiori rivelazioni del listino malese, ma non solo. Gli investitori hanno intravisto nelle attività di questa compagnia ampie possibilità di espansione oltremare. Nei primi sei mesi dell’anno i profitti della società sono cresciuti del 73% a 401.511 dollari. Secondo il fondatore della Techfast il rally è appena iniziato: a partire da quest’anno fiscale la compagnia ridistribuirà agli azionisti il 40% degli utili, dal 26% dell’anno scorso.