Qualcomm vince battaglia Germania, vietata vendita iPhone

21 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Nel contenzioso sui brevetti tra Qualcomm e Apple, la prima incassa un nuovo punto in Germania. Il tribunale di Monaco ha infatti dato ragione al gruppo americano di semiconduttori e ha vietato la vendita nel paese di modelli di iPhone 7, 8 e di iPhone X.

I modelli XS, XS Max e XR saranno ancora disponibili nei negozi Apple.

La sentenza è deludente, ha dichiarato un portavoce di Apple. La ragione del divieto è che alcune componenti elettriche nello smartphone violano un brevetto di Qualcomm.