Qatar si difende dall’embargo: investimenti per oltre $38 miliardi

14 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

Il Qatar prova a difendersi dall’embargo disposto dai paesi vicini che accusano Doha di finanziare i terroristi. Per controbilanciare l’impatto del blocco commerciale imposto da Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrein ed Egitto ad inizio giugno, il Qatar ha investito oltre 38 miliardi di dollari di riserve nella sua economia, come sottolinea l’agenzia di rating Moody’s l’equivalente del 23% del PIL del paese.